venerdì 18 aprile 2008

Diretta su Second Life: Fantastica esperienza...

A parte la bravura di Paolo, come cantante, pianista e autore, devo dire che la diretta su Second Life è stata una esperienza affascinante: e' stupendo, poter ascoltare live un artista e fargli arrivare in chat le proprie emozioni in diretta: ho letto commenti bellissimi da parte dei suoi fans.
Presto avrò la stessa occasione e devo dire che la cosa mi elettrizza molto, molto di più di un classico "passaggio televisivo" tanto patinato quando finto.
Mi auguro, e sono certo, che il futuro ci porterà sempre di più occasioni del genere, che contribuiranno gradatamente ad abbassare il "volume" della Tv spazzatura.
ciao

2 commenti:

lucasart ha detto...

Sono riuscito ad ascoltare l'ultima parte del concerto che, devo dire è stata bellissima e molto coinvolgente. Adesso manchi solo tu.....

Ciao e a presto.
Luca-Verona

yaya ha detto...

Hai ragione Walter, ascoltare un artista live in un mondo virtuale come quello di Second Life è un'esperienza davvero indimenticabile.
Pensa che tutto ciò avviene per merito di KlaudeC Korobase, è l'unico che in S.L. riesce a fare eventi musicali di alto livello.
Adesso aspettiamo di deliziarci con le tue note.
A presto.